Guida alla strategia per blackjack - Scopri come vincere online

Perché leggere questa breve guida al blackjack? 

Prima di entrare nel merito della nostra guida al gioco del blackjack, vale la pena ricordare che questo gioco è tra i più popolari. Inoltre, giocare on-line da una possibilità molto alta di vincere soldi veri. 

Il blackjack è un gioco per tutti – può giocare anche chi non ha idea di come funzioni il gioco, poi ci sono gli esperti che sanno quando dividere gli assi, chiamare carta o fermarsi e magari raddoppiare la puntata. In ogni caso, questo gioco è veramente aperto a tutti quelli che vogliono provare l'emozione di un casinò e magari vincere dei bei premi. 

Questa guida ti aiuterà a conoscere il gioco del blackjack: dal mazzo di carte all'ordine di vittoria, per diventare esperto in tutte le regole del blackjack. 

Per chi abbiamo scritto questa guida al blackjack? 

Questa guida ti sarà utile se stai imparando il gioco del blackjack on-line. Qui, imparerai a conoscere come funziona il gioco e come battere il banco. 

Se conosci già il gioco del blackjack, leggere questa guida ti aiuterà a rinfrescare le tue conoscenze. E poi, c'è sempre qualcosa di nuovo da imparare, specialmente nei giochi al tavolo.  

Se desideri provare questo gioco da casinò in ufficio, ecco un piccolo appunto che ti sarà utile: puoi aprire un sito di blackjack online su “Unblocked Games” – Siti di giochi sbloccati. Giocando a blackjack on-line su siti di gioco non bloccati, potrai giocare dove vuoi e quando vuoi. 

Come giocare a blackjack e vincere soldi veri? 

blackjack online

1)Valori delle carte 

Per giocare a blackjack serve un mazzo di 52 carte standard. Le carte per il blackjack sono esattamente le stesse carte per il poker

Alcune carte sono numerate, altre sono figure, poi ci sono gli assi. Conoscere le carte numerate è piuttosto facile: ogni carta numerata per il blackjack ha un numero in evidenza. Per esempio, se sulla carta c'è il numero 3, allora il valore di quella carta è 3. Allo stesso modo, tutte le carte numerate hanno il valore corrispondente al numero rappresentato. 

Poi, ci sono le figure. Si chiamano così, perché sulla carta è rappresentato un personaggio. Le figure sono il Re, la Regina e il fante, ce ne sono uno per ogni seme di carte. 

Il valore di queste carte è diverso dalle precedenti: se hai un Re, una Regina o un Fante il loro valore sarà sempre di 10. Così, con un Fante e un 4, il valore della tua mano è 14. 

Inoltre, ricorda che, oltre alle carte-figura, c’è anche una carta numerata il cui valore è 10. 

Infine, un Asso può valere 1 o 11, a seconda di quale valore vada meglio per la mano. Ne parleremo in seguito, in questa guida al blackjack. 

Vale la pena spiegare anche cosa significa una “mano”. Il termine “mano” si riferisce alle carte in tuo possesso. Così, potresti avere un Asso, un 9 e un Jack: la tua mano di blackjack è rappresentata da queste tre carte.   

Mani hard o soft 

Nel blackjack le mani si possono distinguere in mani “hard” o “soft”. Una mano hard è una mano senza un Asso, oppure quando un Asso viene contato solo come 1. Per esempio, una mano con 9-10 o una mano con 8-A-8. Sono entrambe mani hard. 

Una mano soft è quella in cui hai un Asso che può valere 11. 

Una mano di blackjack con 5-A-4 o con A-9 è una mano soft. 

È importante distinguere questi due tipi di mano per migliorare le tue capacità nel gioco del blackjack. 

2)Come funziona il gioco del blackjack 

Questo gioco da casinò comincia con una puntata. Devi andare in un casinò regolare con licenza, scambiare il tuo denaro con delle chip (o fiches), che sono dei ‘gettoni’ che rappresentano i tuoi soldi; poi dovrai mettere i gettoni nell’area apposita. Giocando online, tutto è più semplice; basta decidere il valore della tua puntata e cominciare a giocare a blackjack.  

Ma ricorda: quando ricevi la tua mano di due carte, non puoi più cambiare la tua puntata. 

Poi anche il banco riceve due carte: una sola viene però mostrata. la carta nascosta si chiama carta coperta. 

Il giocatore alla sinistra del banco gioca per primo, seguito dagli altri giocatori. Poi, tocca al banco mostrare la carta coperta. 

A questo punto, il banco controlla se ci sono blackjack. Se non ci sono blackjack, il banco controlla i totali delle mani. 

Se la mano del banco ha un valore al massimo di 16, allora il banco deve prendere un'altra carta. Se la mano del banco a un valore di almeno 17, il banco si deve fermare. 

Se il valore della mano del banco supera i 21 punti, il giocatore vince. 

Quando hai finito di giocare in un casinò, puoi scambiare le tue chip con denaro reale. Se giochi on-line, è tutto più semplice. 

Alcuni giochi danno anche la possibilità di arrendersi. Questo abbassa il margine del banco in tuo favore. Basta chiedere se il sistema offre la possibilità di arrendersi prima o dopo. In entrambi i casi, riesci a salvare metà della puntata. 

Ti puoi arrendere prima di chiamare carta e prima che il banco veda le proprie carte. Nel caso della resa successiva, ti puoi arrendere subito dopo che il banco controlla le proprie carte, basta che la mano del banco non faccia blackjack.  

Ricorda qual è lo scopo del gioco e arrenditi solo se sei veramente convinto che la tua mano non sia una mano vincente. 

Così, questo è il modo in cui procede il gioco del blackjack on-line. Ora, concentriamoci di più sullo scopo del gioco e su come funziona la vittoria. 

3) Ecco come vincere a blackjack 

Lo scopo del gioco è battere il banco. Ti puoi anche dimenticare degli altri giocatori: giochi sempre e solo contro il banco. 

E come si vince, esattamente?  

Se la tua mano ha un valore più vicino a 21 o uguale a 21, senza superare i 21 punti, allora batti il banco.  

Quando giochi a blackjack, hai sempre tre opzioni: 

1. Hai una Mano il cui valore supera il valore della mano del banco 

2. Il banco ha una mano che supera i 21 punti 

3. Hai fatto blackjack mentre il banco non l’ha fatto 

In quali casi si perde? 

1. Hai una mano il cui valore supera i 21 punti 

2. Il valore della mano del banco supera il valore della tua mano, senza eccedere i 21 punti 

3. Non hai intenzione di perdere 

Esempi di mani – come vincere a blackjack  

strategia blackjack

Le regole del blackjack rules potrebbero sembrare difficili da imparare. Per questo ci concentriamo prima sul capire come si gioca per poi passare alle strategie di base del blackjack. 

Ecco ora la parte più emozionante del gioco: gli esempi concreti. Esamineremo dei casi di gioco reale per poi passare alla tabella del blackjack. 

Esempio 1 

La situazione migliore è avere una mano che forma un valore di 21, che si chiama blackjack: un Asso e una carta dal valore di 10. Purtroppo, questo non avviene così spesso. Se la tua mano è un blackjack, Vinci automaticamente, a meno che anche il banco non abbia blackjack. 

Questa sarebbe una situazione di parità (Push). Ma guarda il lato positivo: almeno non perdi la tua puntata. 

Se invece solo tu hai blackjack, ottieni una vincita di 3 su 2. Diciamo per esempio che punti 20 dollari. Facendo blackjack, vinci i tuoi 20 più un’altra metà, quindi un totale di 30 dollari. 

A seconda della località del tuo gioco di blackjack on-line, puoi trovare vari tipi di vincite. Per esempio, sei giochi negli Stati Uniti, la tua vincita non sarà di 3 su 2, ma di 6 su 5. 

Anche se giochi a blackjack on-line in un sito di puntate non bloccato, non giocare se la vincita solo 6 su 5. Ricorda che i tavoli da gioco oppure i siti per giocare online a blackjack che ripagano meno di 3 su 2 per un 21 (blackjack) non sono accettabili. 

Esempio 2 

Diciamo che la tua mano è composta da un Asso e da un 6. In questo caso, il valore della tua mano può essere di 7 o 17.  

Se chiami un'altra carta, e ad esempio ricevi un 9, il tuo Asso vale per forza 1, altrimenti la tua mano avrebbe un valore di 26 e perderesti subito, sballando. 

Sballare significa avere una mano il cui valore supera 21 punti. Se sballi, perdi la tua puntata. 

Consideriamo una mano composta da un Jack (Fante) e un 8. In questo caso sarebbe più logico fermarsi, a prescindere dalla carta visibile del banco, perché la probabilità di vincere 3 su 2 facendo 21 o di avvicinarti ulteriormente al 21 è molto bassa. 

Fermarsi significa che non chiami carta in questo turno. 

Esempio 3  

Se hai una mano composta da un 5 e un 8, ti chiederai se è meglio chiamare carta o fermarti – in questo caso, è meglio chiamare carta se la carta visibile del banco è almeno un 6, perché hai maggiori possibilità di ricevere una carta che ti porti vicino a 21 o esattamente a 21. 

Chiamare carta significa chiedere e ricevere un'altra carta. 

Esempio 4  

Se la tua mano ha un valore di 11, la puoi raddoppiare, a meno che il banco non abbia un asso. 

Raddoppiare significa raddoppiare la puntata e ricevere solo un'altra carta, senza poter chiamare altre carte. 

Se vinci avendo raddoppiato la puntata, ottieni il doppio della tua puntata originale. Se perdi, perdi il doppio della puntata. 

Esempio 5  

Cosa succede se hai due carte dello stesso valore? Le puoi dividere (Split). Se hai due Assi, dividi gli Assi; se hai due 7, dividi i 7. 

Dividere significa giocare due mani invece di una sola. Ecco come funziona: punti sulla seconda mano che hai appena creato lo stesso importo della tua puntata originale. 

Facciamo l'esempio dei due 7. Puoi dividere i 7 e giocare con ciascun 7 separatamente. In pratica, ti ritrovi a giocare con due mani.  

Ora puoi fare con ciascuna delle due mani quello che faresti con una mano sola. Puoi chiamare carta o fermarti (o fermarti dopo aver chiamato carta), o anche raddoppiare, tutto è possibile. Puoi anche dividere gli Assi o altre carte fino a 3 volte, il che significa che puoi arrivare a giocare con quattro mani in totale. 

Ricorda che giochi una mano alla volta, sia nel blackjack online che nei giochi non bloccati o nei giochi al tavolo. 

Se dividi gli Assi, puoi chiedere solo una carta per ciascuna mano. Se la carta aggiuntiva ha un valore di 10, non ti serve a molto, perché puoi fare blackjack solo con le tue carte originali e con la tua puntata originale. 

Puoi ancora vincere con questa mano da 21, ma la vincita non sarà di 3 su 2. 

Esempio 6 

Se pensi che il banco possa avere 21, ti puoi assicurare. Per farlo, aggiungi una puntata laterale di importo dimezzato rispetto alla tua puntata originale. Se hai ragione, ricevi un importo di 2 a 1, quindi puoi tenere la puntata laterale che hai appena fatto. 

Se non hai ragione e il banco non ha 21, perdi la puntata di assicurazione. 

Tabella strategica di base per blackjack: strategie per blackjack a 4-mazzi o 8-mazzistrategia di conteggio delle carte  

Questa è una tabella strategica di base per blackjack, nota anche come tabella strategica da 4 mazzi a 8 mazzi. Serve per dare maggiore sicurezza a chi gioca a blackjack. Sia che giochi a blackjack online su un sito non bloccato o in casinò regolare con licenza, con questa tabella puoi vincere del denaro reale. 

Esistono tabelle diverse per blackjack a seconda del numero di mazzi utilizzati. Tuttavia, una delle tabelle più importanti di strategia è quella relativa a un numero di mazzi da 4 a 8. Questa tabella ti aiuterà a gestire il gioco che usa da 4 a 8 mazzi. 

Tuttavia, se sei appena all’inizio, è meglio concentrarsi per ora sulla tabella di base. 

Se ti chiedi da dove viene la scheda di base per la strategia nel gioco da 4 a 8 mazzi, ecco la risposta: i computer hanno analizzato innumerevoli partite di blackjack calcolando la strategia migliore per il giocatore. Grazie a questa analisi informatica, ora i giocatori on-line possono usare questa tabella per vincere soldi veri. 

Tutte le combinazioni di carte nella tabella di strategia per il blackjack possono intimorire. Tuttavia, serve tempo per ricordare a memoria questa tabella, che ti consente di vincere sul banco in pochissimo tempo. 

Esaminiamo più da vicino questa tabella strategica per blackjack. 

Le intestazioni delle colonne mostrano la carta scoperta del banco. Le intestazioni delle righe mostrano il valore della mano del giocatore: può essere un 3 con Asso, un 7 con 12. 

Cosa significa una mano del valore di 12? 

È il totale delle tue carte, la somma del valore delle carte - può essere una mano di 6 con 6 o 7 con 5 o altro. 

Cosa significa 17+?  

Questa riga include ogni combinazione di carte che danno un valore totale di almeno 17 punti. 

Ora, vediamo la tabella per blackjack. 

Diciamo che hai in mano un Asso e un 5, mentre la carta scoperta del banco è un 8. In questo caso è meglio chiedere carta, questo è indicato dalla lettera H (Hit, chiamare carta). 

Come puoi vedere, la tabella strategica offre moltissimi consigli per vincere davvero a blackjack. Usala la prossima volta che giochi a blackjack per perfezionare il tuo gioco online. 

Come vincere a blackjack –Consigli per fare pratica nei casinò online 

blackjack sbloccato

Ora, comprendere le regole del gioco e usare qualche consiglio di strategia è molto utile. Ma, come si impara con la pratica, mostreremo ora come migliorare le tue conoscenze su questa tabella. 

Per prima cosa, ecco alcune versioni gratuite di blackjack da provare. Puoi anche scaricare un’applicazione per fare pratica di gioco. 

1) Metodo “vantaggi tecnologici” 

Il modo più semplice è provare Blackjack Mentor. Questa applicazione ti consente di provare la tua conoscenza della tabella per blackjack. In più, potrai diventare molto più veloce nel decidere cosa fare. 

Facciamo un esempio: hai in mano un Asso e un 9, la carta scoperta del banco è un 6. Cosa devi fare? Devi chiamare carta o ti devi fermare? Oppure puoi seguire la tabella strategica e raddoppiare la puntata. 

Per vedere se la tua scelta è giusta o sbagliata, fai una scelta in Blackjack Mentor. Questa applicazione ti aiuta a migliorare la tua capacità decisionale nel gioco del blackjack. Così farai pratica e verificherai le tue capacità di utilizzare la tabella strategica per blackjack.  

Puoi anche usare un'applicazione diversa per giocare a blackjack o altri strumenti che realizzino l’oggetto del gioco. Puoi sempre sfruttare tutto ciò che la tecnologia ha da offrire. 

2) Metodo “economy” 

Come puoi fare se sei una persona più tradizionalista e preferisci usare carta e penna? Allora puoi fare pratica sulle regole sulle strategie del blackjack nel modo seguente: 

Scrivi solo dei piccoli pezzi di carta quante più mani della tabella puoi: da un lato la tua mano e quella del banco. Dall'altro lato, scrivi la tua mossa in base alla tabella strategica.  

Poi, mescola questi pezzi di carta con le soluzioni verso il basso. Fai in modo di poter vedere solo le mani, non la mossa giusta da compiere (chiamare carta o fermarti). Prendi un pezzo di carta per fare esercizio. 

Immagina che la tua mano sia 6-7 e che la carta scoperta del banco sia un 2. Allora, cosa dovresti fare in questo caso? Magari raddoppiare, chiamare carta o fermarti? 

Secondo la tabella, la risposta giusta in questo caso è chiamare carta. Se hai indovinato, complimenti! Altrimenti, rimetti il pezzo di carta nella pila “da ripassare”. 

Questo metodo aiuta a imparare a giocare a blackjack. Man mano che impari meglio questo gioco, potrai scaricare un'applicazione per giocare online oppure andare al banco per testare la tua abilità e vincere denaro vero. 

3) Metodo “basta un mazzo di carte” 

Un altro modo per migliorare la tua tecnica di gioco è giocare contro te stesso. Lo fanno anche i giocatori di scacchi, non c'è niente di cui vergognarsi: serve a imparare come battere il banco. 

Ti bastano un mazzo di carte e un po' di tempo libero. In pratica, Devi utilizzare tutto ciò che ha imparato finora: come dividere gli Assi e raddoppiare la puntata, qual è l'ordine di vittoria e quando chiamare carta o fermarsi. 

Per la maggior parte, puoi fare pratica delle regole del blackjack usando un’applicazione apposta, puoi memorizzare delle schede (flash-cards) o giocare contro te stesso con un mazzo di carte. Prova questi metodi per imparare a giocare e vincere a blackjack.  

Inoltre, ricorda che i giocatori scelgono di giocare nei vari casinò per divertirsi e guadagnare qualcosa. Per questo dovresti giocare a blackjack on-line solo dopo aver compreso lo scopo del gioco e aver fatto due tutte le regole; così potrai anche vincere davvero. 

Strategia del blackjack e consigli per vincere 

giocare a blackjack

1) Fare attenzione alla mano del banco 

In un tavolo di blackjack, non vedi la carta coperta del banco, vedi solo la carta scoperta. 

Per esempio, se la carta scoperta ha un valore tra il 7 e i 10 punti o è un Asso, bisogna fare un po' più di attenzione. Se il banco ha una carta il cui valore varia dai 2 ai 6 punti, allora è più facile aspettarsi di vincere, anche nel gioco del blackjack online. 

2) Impara le probabilità 

Se vuoi giocare davvero bene a blackjack, devi comprenderne le probabilità. 

Diciamo che hai una mano di 17 punti, con il banco che presenta un 10. Il 17 può essere costruito in qualunque modo: una mano composta da 10-7, 9-8, o anche 4-6-8. Cosa fai? Ti fermi o chiami carta? 

Se hai 10-7, per esempio, puoi scegliere di chiamare carta. Perché? Perché non hai una carta dal valore piccolo e c'è ancora la possibilità di riceverla se chiami carta. 

Che dire di una mano 9-8 o di una mano 4-6-8?  

Nel primo caso, è ancora meglio chiamare carta. Nell'ultimo caso, invece, conviene fermarsi, perché hai già tre carte dal valore piccolo. È molto improbabile che la prossima carta sia ancora un valore piccolo. 

Ovviamente, non bisogna dimenticare che il banco cerca il blackjack: la carta nascosta può essere controproducente e impedirti di vincere, a prescindere dalle probabilità. 

3) Non aumentare le puntate in progressione 

Diciamo che hai perso 30 dollari perché hai superato il valore di 21 con la tua mano, magari perché non hai attuato la strategia di conto alto-basso. A questo punto devi raddoppiare l'importo della tua puntata? 

Senz'altro no. 

Non cercare di battere il banco se perdi ad ogni puntata. È meglio che non punti affatto. Puoi giocare a blackjack on-line in un altro momento. 

4) Non fare l’assicurazione… 

L'assicurazione può sembrare una buona scelta quando non sai cosa fare prima che il banco controlli il blackjack. Magari il banco a una mano vicina a 21, senza superare 21, magari blackjack. 

Tuttavia, per quanto l'assicurazione possa sembrare sicura, è molto meglio non usarla. Per capire il perché l'assicurazione è una cattiva idea, bisogna prima capire come funziona. 

Se hai ragione a prevedere che il banco abbia una mano da blackjack, 21 punti, ottieni metà della tua puntata originale. Se il banco non ha fatto blackjack, perdi la tua puntata di assicurazione. 

In questo caso, hai ancora una possibilità di battere il banco con la tua puntata originale, perché il banco non ha ancora fatto blackjack.  

Allora, perché non bisogna mai approfittare dell’assicurazione? 

In generale, si ritiene che le probabilità del banco di avere 21 sono 9 contro 4. Dato che vieni ripagato 2 a 1 se l’assicurazione ha successo, dovresti evitare di assicurare, a meno che non conti le carte come un professionista. 

5) … e non dividere mai i 10. 

Se hai due 10 in mano, hai una mano del valore di 20. Questo numero è molto vicino al 21, senza superare 21.  

Per questo è sempre meglio fermarsi con una mano composta da due 10. 

Un'altra ragione è che, considerando qual è la tua mano, è improbabile che il banco possa avvicinarsi di più o eguagliare i 21 punti. Quindi, hai una grande opportunità di vincere soldi veri con i tuoi due 10. 

Allo stesso tempo, se dividi i tuoi 10, non ti saranno di molto aiuto. Puoi sperare di raddoppiare le vincite, ma non succede così spesso: la probabilità di vincere con due 10 divisi è molto minore della probabilità di vittoria senza dividerli. 

Conclusione?  

Mai dividere i 10. Se riesci a contare le carte, sii comunque prudente nel dividere i 10. 

6) Mantieni la calma 

Anche se stai giocando a blackjack on-line, puoi diventare nervoso perché pensi di dover contare le carte, di dover conoscere l'ordine di vittoria e di dover indovinare la carta coperta del banco. In altre parole, puoi sentire molta pressione e pensare di dover giocare a blackjack come un professionista. 

Ricorda che non stai giocando in tempo reale. Stai giocando contro altri giocatori on-line. Per questo ti dovresti rilassare quando giochi a blackjack online.  

Allora, non lasciare che la pressione rovini il divertimento del gioco. Giochi a blackjack per divertimento e per avere una possibilità di vincere soldi veri. 

Strategia conteggio carte alto-basso e come approfittarne al meglio

carta del blackjack 

In un casinò on-line, contare le carte non aiuta quanto in un casino reale regolato e con licenza. Tuttavia conviene sempre sapere come contare le carte. 

Perché? 

In primo luogo, ci sono anche tavoli da gioco in cui mettere in pratica tutto ciò che hai imparato da questa guida al blackjack. 

In secondo luogo, contare le carte o meno dipende dal gioco: qual è il minimo del tavolo, giochi negli Stati Uniti o in Italia, qual è l'ordine di vittoria?  

Quando si tratta di contare le carte, ci sono alcuni aspetti da ricordare. Soprattutto, le carte vengono mescolate dopo ciascuna mano. Alcuni casinò regolati con licenza on-line mescolano le carte dopo averne distribuite solo la metà. Questa è una brutta notizia per te, perché non puoi fare previsioni con un mazzo completamente nuovo. 

Ricorda che il blackjack è un gioco composto da eventi concatenati: quale carta esce è importante, quindi è importante che il mazzo non venga mescolato.  

Potresti essere più fortunato se il casinò che scegli distribuisce più della metà del mazzo prima di mescolare. Allora ti puoi affidare meglio alla tua capacità di contare le carte. 

In generale, contare le carte in casinò on-line regolati con licenza non ha molto senso, a meno che non si tratti di un gioco dal vivo. Non sto dicendo di smettere di contare le carte, ma di essere realistici su quello che si può fare o meno online.  

In ogni caso, bisogna imparare come fare, perché chi conta le carte raggiunge anche le sei cifre su un singolo tavolo. 

Per questo tutti vogliono imparare a contare le carte. Ricorda che non è così difficile come sembra. Esistono vari sistemi a cui affidarsi. 

Noi presentiamo un sistema semplice: si chiama strategia conteggio carte alto-basso. 

I valori delle carte 

Nel sistema di conteggio carte alto-basso, esistono carte alte, basse e neutre. Ogni categoria ha un valore di calcolo proprio. 

Prima vengono le carte alte, cioè 10, J, K, Q, A. Il valore di calcolo per ciascuna di esse è -1 perché se ricevi queste carte sei già in vantaggio, ma dato che le hai già in mano non sono più nel mazzo. Per questo motivo, il vantaggio giocatore scende. 

Le carte basse sono le seguenti: 2, 3, 4, 5 e 6. Sono carte favorevoli al banco e sfavorevoli al giocatore. Tuttavia, non arrivano così spesso se le hai già ricevute. Per questo, hanno un valore di calcolo di +1.  

Infine, le carte neutre sono 7, 8 e 9. Hanno un valore di calcolo pari a 0 perché non costituiscono un vantaggio né per il banco né per il giocatore. 

Tenere il conto 

Ora, cosa fare con tutte le carte del blackjack e con i valori che conti? 

Quando ricevi la tua mano, vedi quale valore ha. Non ti far spaventare dalla strategia di conto delle carte: più giochi e meglio verrà. 

Nel corso del gioco, il valore di calcolo cambia. Per questo dovrai tenere il conto durante tutto il gioco. In altre parole, non basta contare la tua mano: dovrei anche considerare la mano degli altri giocatori e del banco. 

Perché devi continuare a tenere il conto? 

Il calcolo che tieni ti serve a decidere quale sarà la scelta migliore per la tua puntata. Se il conto sale, il gioco ti è favorevole. Se il conto scende, meglio fare attenzione. 

Tenere il conto > conto vero 

Poi dovrai convertire il conto in conto vero. 

Prima, dovrò spiegare perché bisogna fare questa conversione. 

I casinò creano sempre più difficoltà per tenere alto l’interesse nei confronti del blackjack. Per esempio, usano più mazzi per contrastare i giocatori che contano le carte, proprio come te. 

Per contrastare questa misura, devi trasformare il conto in conto vero, cioè il conto per mazzo. Questo equivale a tenere il conto e dividere per il numero di mazzi rimanenti. 

Ricorda che normalmente vengono usati sei mazzi. 

Puntata e conteggio 

Ancora una volta, se il conto vero cresce, aumenta il tuo vantaggio e viceversa. Quindi, punta con un conto vero positivo e abbassa (o evita) la puntata con un conto vero negativo. 

In termini di puntata, puoi ricordare questa formula: conto vero meno uno = unità da puntare. 

Facciamo un esempio. Il tuo conto vero è +3. La tua unità di puntata è di 20 dollari. 3-2=1. Così, puoi puntare due volte 20, cioè 40 dollari. 

Questo è tutto sulla strategia di calcolo alto-basso. Metti in pratica i nostri consigli, memorizza la tabella strategica e avrai molte più possibilità di vincere soldi reali. 

Termini del blackjack

gioco online 

Elenchiamo alcuni termini tecnici del blackjack da conoscere prima di cominciare a giocare. Valgono in tutto il mondo: dagli Stati Uniti all’Italia. 

Ace – Asso – Carta contrassegnata da una A. A seconda della mano, può valere 1 o 11. Se il valore della mano supera i 21 punti calcolando l'asso come 11, allora va contato come 1. 

Action – Azione - l'importo che il giocatore spendere nel gioco. 

Advantage player – Giocatore in vantaggio – Il giocatore che utilizza strategia per blackjack per vincere. 

Back counting – Conteggio esterno – Contare le carte da fuori il tavolo per entrare in gioco solo quando il conto vero diventa vantaggioso per il giocatore. 

Bankroll – Disponibilità – I soldi stanziati/depositati per il gioco del blackjack

Bet limit – Limite puntata – Importo massimo per una puntata. 

Big player – Giocatore Big – Il tipo noioso che fa solo puntate consistenti. 

Blackjack – 21 naturale – Una mano di Asso e carta dal valore di 10. 

Burn card – Carta bruciata – La carta che viene tolta dal mazzo. 

Bust – Sballare – Superare 21 col valore della mano. 

Bust card – La carta che ti fa superare il valore di 21. 

Card counter – Giocatore che conta – Sei tu, dopo aver letto la nostra guida al blackjack. 

Chip – Gettoni, o fiches – Oggetti con cui si scambia il denaro al casinò. 

CSM – Mescolatrice continua – Macchina che mescola continuamente le carte, svantaggio per chi conta le carte. 

Cut card – Tagliacarte – Oggetto sottile che sembra una carta per tagliare il mazzo di carte dopo averlo mescolato. 

DAS – Doppio dopo aver diviso (double after split). 

Dealer – Banco – Distribuisce le carte, è un impiegato del casinò. 

Double Down – Raddoppio – Raddoppi la puntata e poi puoi chiamare carta solo una volta. 

Draw a Card – Prendere una carta, come chiamare una carta, si riceve la carta in alto del mazzo in aggiunta alla mano originale. 

Early Surrender – Resa in anticipo – Possibilità di riavere metà della puntata prima di chiedere carta e prima di vedere la carta del banco. 

Edge – margine – Vantaggio sugli avversari, in questo caso, sul banco. 

Face cards – Carte-figura – Sono Fante (Jack), regina (Queen) e Re (King). 

Face up card – Carta scoperta – La carta del banco che vedono tutti. 

Favorable Deck – Mazzo favorevole – Le carte nel mazzo sono a tuo vantaggio. 

First Baseman – Uomo in prima base – Il giocatore a sinistra del banco, che muove per primo. 

Flat Bet – Puntata fissa – Ripetere sempre la stessa puntata. 

Grinder – Macinino – Giocatore che fa puntate minime. 

Hand – Mano – Le carte che si hanno in mano. 

Hard hand - Mano Hard – Nessun asso o un Asso che vale 1. 

Head-to-Head – Testa a testa – Giochi solo contro il banco. 

High Roller – Grande scommettitore – Giocatore che punta grossi importi. 

Hit – Chiamare – Chiedi al banco di darti un’altra carta. 

Hole Card – Carta coperta – La carta del banco che non si vede. 

House – Casa, o banco – Il casinò in cui giochi. 

Insurance – Assicurazione – La puoi fare se il banco ha un Asso. 

Late surrender – Resa in ritardo – Se li banco non ha 21 puoi comunque riavere metà puntata. 

Loyalty points – Punti fedeltà – Si guadagnano ad ogni puntata. 

Multiple-Deck - Mazzo multiplo – Un gioco con più di un mazzo di carte alla volta. 

NDSA – No double after split – Nessun raddoppio dopo aver diviso. 

Penetration – Penetrazione – Le carte che ricevi prima che il mazzo venga mescolato. 

Pit Boss – Supervisore – UN impiegato del casinò che controlla il gioco del blackjack. 

Push – Pareggio – Un punteggio di parità tra banco e giocatore, nessuno vince, nessuno perde. 

Quarter – Quarto – Termine per indicare le chip da 25 dollari. 

RSA – Re-split aces, ridividi gli Assi – Puoi dividere gli Assi più di una volta. 

Round – Giro – Quando tutti giocano la mano una volta. 

Shoe – Scatola – Quella scatola carina che contiene tutti i mazzi di carte. 

Shuffle – Mescolare – Mescolare tutte le carte tra loro prima di distribuire le mani. 

Single-Deck - Mazzo singolo – Si usa solo un mazzo per giocare. 

Soft Total – Mano soft – L’Asso può valere 1 o 11. 

Splitting Pairs – Dividere la coppia – Possibilità di dividere carte dallo stesso valore per giocare due mani separate. 

Stand – Fermarsi – Non chiedi altre carte. 

Stiff Hand – Mano dura – Ha un valore di 12-16 punti; se ti arriva una carta che vale 10, sballi. 

Ten-Poor Deck – Mazzo con pochi 10 – Il mazzo è privo di carte che valgono 10. 

Ten-Rich Deck – Mazzo con tanti 10 – Il mazzo è pieno di carte che valgono 10. 

Ten-Value Card – Carta che vale 10 – Una carta con il numero 10 o una carta figura (J, Q, K). 

Third Baseman / Anchor player – Terza base o ancora – Il giocatore alla destra del banco, l’ultimo a giocare. 

Unfavorable Deck – Mazzo sfavorevole – Questo è un mazzo vantaggioso per il banco, non per il giocatore. 

Unit – Unità – Il taglio della puntata. 

 

Questo è tutto per la nostra guida al gioco del blackjack. Ovviamente, questo gioco a tantissimi altri aspetti che non potevano entrare in una sola guida. Possiamo parlare di altri temi legati al gioco del blackjack che ti interessino. 

Se vuoi compiere i tuoi primi passi nel gioco del blackjack o provare altri giochi, scopri cosa ti possiamo offrire: le vincite migliori, nessun deposito e tanto altro. 

I migliori casinò online

I migliori casinò online